L’Azienda

L'Azienda

Il NOSTRO OBIETTIVO è da sempre la difesa delle colture autoctone che meglio esprimono l’identità storica e paesaggistica del Gargano

Immagini storiche Agricola Ricucci

Una storia che parte da lontano...

E’ nel lontano 1850 che Michele Ricucci fondava l’Antica Azienda Agricola Ricucci, comprendendo sin da allora il valore inestimabile della generosa biodiversità della terra garganica. E oggi, dopo ben 4 generazioni, l’agricola Ricucci è ancora lì, sulla costa settentrionale del Parco Nazionale del Gargano. La produzione, di tipo meccanico e tradizionale, contempla due colture autoctone e secolari, perfettamente armonizzate al clima e alla vocazione del territorio: L’Ogliarola Garganica e gli agrumeti del Gargano.

L’extra Vergine d’oliva Biologico

Basta meno di un attimo per emozionarsi dinanzi alla solennità di un’Ogliarola Garganica, pianta d’ulivo secolare che domina il promontorio garganico.
Da questa pianta meravigliosa e di inestimabile valore naturalistico nasce l’Olio Extravergine d’Oliva Biologico dell’Azienda Ricucci, prodotto secondo metodi di lavorazione rigorosamente naturali e tradizionali.
Solo così è possibile preservare l’integrità del frutto, evitandone il contatto con la terra e cogliendolo precisamente al grado di maturazione voluto.

Gli agrumi del Gargano

Sulla costa settentrionale del Gargano sorge l’unica Oasi Agrumaria dell’intero Adriatico. Da qui, nell’agro dei comuni di Rodi e Vico del Gargano, parte la storia centenaria dell’Agricola Ricucci.

Fin dal 1850, la famiglia Ricucci, valorizzando la coltivazione di arance e limoni, iniziò la commercializzazione degli agrumi oltreoceano, conquistando letteralmente i mercati inglesi e americani e ottenendo il plauso anche dei sovrani d’Italia che nel 1905, con una lettera dell’allora ministro Ponzio Vaglia, espressero il loro gradimento per le squisite arance servite alla tavola reale, lodandone anche il raffinato imballaggio.

Oggi, preservando le tecniche di coltura tradizionali, la produzione agrumaria contempla due qualità d’arance, il Biondo del Gargano e la Duretta del Gargano ed una squisita qualità di limoni, il Femminello del Gargano, il limone più antico d’Italia, dai quali si producono le pregiatissime marmellate di agrumi.

Agricola Ricucci Logo